MENU

Assicurazioni rc auto

15 giugno 2011 • Assicurazioni

Il mercato delle assicurazioni rc auto è in rapida evoluzione anche grazie all’ingresso di compagnie dirette e comparatori online che hanno apportato importanti novità non esclusivamente sotto il profilo economico, ma anche nella gestione delle polizze, rinnovi e comodità di accesso ai preventivi.
Ma come prima cosa è importante capire cosa sono le assicurazioni auto e come funzionano. L’rc auto è l’assicurazione obbligatoria per legge che ogni automobilista deve stipulare per poter circolare regolarmente su strada. L’RC auto garantisce una tutela economica in caso di danni a terzi, causati mediante l’auto oggetto di assicurazione.
Le assicurazioni rc auto prevedono il versamento di un premio annuale, che può essere rateizzato secondo le condizioni previste dal contratto di polizza: sul prezzo del premio incidono diversi fattori quali la classe di merito, l’età, la provincia di residenza, coperture accessorie o opzioni sul conducente. La presenza di ulteriori polizze sottoscritte con la medesima compagnia nello stesso nucleo familiare può apportare dei benefici sotto il profilo del costo della nuova rc auto, alla quale viene applicata la classe di merito più vantaggiosa.
Tra le principali differenze tra le polizze auto offerte dalle compagnie tradizionali e le soluzioni delle assicurazioni online (oltre al fattore convenienza), le clausole relative al tacito rinnovo. Infatti mentre le compagnie di assicurazione territoriali prevedono generalmente il tacito rinnovo (disdetta con raccomandata a/r almeno entro i 15 gg precedenti alla scadenza della polizza), per le assicurazioni online non è prevista questa opzione ed è il cliente che annualmente rinnova il rapporto con la compagnia.
Grazie ad un sistema di ricerca interno, i siti specializzati in comparazione offrono un elenco delle migliori assicurazioni auto disponibili online secondo il parametro prezzo-coperture. Le compagnie dirette, invece, forniscono servizi di preventivo online tramite e-mail, molto spesso mettendo a disposizione degli utenti anche linee di assistenza telefonica.
Le polizze auto offerte dalle compagnie dirette che operano in rete non prevedono alcuna clausola di tacito rinnovo: annualmente spetta al cliente, infatti, rinnovare il rapporto con la compagnia, a differenza dei contratti di polizza tradizionali per i quali, invece, il tacito rinnovo è valido ed eventuali disdette devono pervenire almeno entro 15 giorni prima della data di scadenza del contratto.


Articoli che potrebbero interessarti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »