MENU

Nuova Volkswagen Gt Up

3 novembre 2011 • Volkswagen

Subisce un brusco e inatteso rallentamento il progetto relativo alla nuova Volkswagen Gt Up. Stiamo parlando di una vettura che aveva già fatto bella mostra di se in occasione del Salone di Francoforte e che dunque aveva tutto l’aspetto di una vettura vicina al debutto.

Ma evidentemente qualcosa deve essere cambiata nei piani di Volkswagen perchè questa versione ancora più dinamica della vettura tedesca per il momento sembra proprio che non vedrà la luce. La conferma, o per meglio dire la smentita, arriva direttamente da Wolfsburg, dove fanno sapere che per il momento la Volkswagen GT up resta soltanto un concept.
Difficile capire cosa sia successo, o meglio cambiato nei piani della Volkswagen, perchè i commenti di critica e pubblico in merito a questa variante della nuova creatura Volkswagen erano stati particolarmente lusinghieri e dunque tutto lasciava presagire un buon successo di vendite per questa variante sprint della Up. L’unica spiegazione è che non si voglia eccedere, almeno per il momento con le troppe varianti della UP per non distrarre troppo il pubblico dal modello principale.

Perchè va detto che di varianti Volkswagen ne ha pensate e nemmeno poche. Basti pensare che alla tre porte base si sono aggiunte altre varianti come la 5 porte, metano, elettrica, cross, buggy. Ma gli appassionati di un certo tipo di prestazioni restano in attesa della GT up che resta una vettura davvero interessante, fosse solo per quel che riguarda l’incredibile rapporto peso/potenza, di 900 kg per 100 CV.

Una vettura che dispone di aerodinamica aggressiva e interni che pensano direttamente ad altre GTI tedesche come Polo e Golf. Insomma un gioiellini che ci si augura ben presto di vedere prima nelle concessionarie e poi nei nostri garage.

 


Articoli che potrebbero interessarti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »