MENU

Mercedes Classe C Coupé: compatta e sportiva

18 luglio 2011 • Mercedes, Sportive

Cinque punti che definiscono la nuova Mercedes Classe C Coupè:
Alta classe: linee espressive di un Coupé in formato dinamico
Emozione: ampia scelta fra cinque potenti motori a iniezione diretta
Efficienza: funzione ECO start/stop di serie
Sicurezza: numerosi sistemi di assistenza alla guida
Telematica: sistemi di ultima generazione con accesso a Internet.

Difficile pensare ad un modo più dinamico per festeggiare i 125 anni di storia dell’automobile: con Classe C Coupé, nata in contemporanea con il 125° anniversario della Casa, Mercedes-Benz fa il suo ingresso in un nuovo segmento di mercato, proponendo per la prima volta un Coupé dalle proporzioni classiche. La fiancata del nuovo Coupé affascina per le proporzioni, la silhouette piatta dalle spalle possenti e i montanti posteriori sottili nel classico design a tre volumi. Tipiche caratteristiche in perfetto stile Coupé sono lo sbalzo anteriore contenuto, il cofano motore lungo, il parabrezza fortemente inclinato e il tetto slanciato. La parte superiore della vettura si estende ben oltre l’asse posteriore per dare vita, raccordandosi al lunotto posteriore inclinato, alla coda, sportiva e poco pronunciata. Sul frontale, il nuovo Coupé riprende le linee dell’ultima generazione di Classe C, arricchendola di alcuni tocchi di originalità. La mascherina del radiatore si presenta nel tipico stile Coupé a due lamelle. Dalla Stella centrale si estendono, su entrambi i lati, due lamelle cromate assottigliate verso l’esterno, che accentuano l’immagine sportiva e spiccatamente orizzontale del frontale, anche grazie allo spendido design dei fari bi-xeno ILS (di serie su tutte le versioni). L’inclinazione sportiva, già marcata nella la versione Executive, viene ulteriormente esaltata con la versione Avantgarde, caratterizzata dal pacchetto sportivo AMG di serie, con cerchi da 18”.

Interni: dotazione completa, carattere sportivo

 

 

Il Coupé della Classe C è una vera quattro posti e si colloca nel suo
segmento tra i modelli più spaziosi. All’altezza delle spalle sono infatti disponibili di 1.372 milimetri sui sedili anteriori e di 1.278 millimetri su quelli posteriori, mentre lo spazio per i gomiti è, rispettivamente, di 1.443 e di 1.335 millimetri. Un altro valore eccellente, altrettanto importante per la libertà di movimento, è costituito dai 789 millimetri di distanza tra i sedili anteriori e quelli posteriori, all’altezza dell’anca.
Tutti e quattro i posti sono equipaggiati con sedili integrali sportivi e confortevoli. La Classe C Coupé offre, nel suo segmento, la maggiore corsa nella regolazione dei sedili in senso longitudinale (273 millimetri). La dotazione di serie dei sedili anteriori include anche la regolazione elettrica in altezza e degli schienali. A richiesta, è disponibile il pacchetto Memory, comprendente la regolazione elettrica con funzione Memory di sedili anteriori, poggiatesta anteriori, piantone dello sterzo, retrovisori esterni e supporto lombare regolabili su quattro parametri per lato guida e passeggero. A richiesta, i sedili anteriori possono essere dotati di riscaldamento e ventilazione (quest’ultimo equipaggiamento solo in abbinamento ai rivestimenti in pelle).
La dotazione di serie del Coupé comprende un dispositivo meccanico che agevola la salita e la discesa dall’auto per i passeggeri posteriori, noto anche come “sistema EASY-ENTRY”. Agendo sulla leva posta vicino al poggiatesta è possibile ribaltare in avanti lo schienale e far scorrere in avanti il sedile. Gli schienali posteriori sono frazionabili e ribaltabili nel rapporto 1/3 : 2/3 e agendo dal bagagliaio è possibile con il comando Comfort ripiegarli completamente (di serie tranne che per la C 180 BlueEFFICIENCY). Il sistema di fissaggio unificato per seggiolini per bambini ISOFIX fa parte della dotazione di serie dei sedili posteriori. Il bagagliaio ha un volume di 450 litri (misurati con il metodo VDA).
La Classe C Coupé dispone di serie di un volante multifunzione a tre razze con 12 tasti, al quale sono abbinati un display a colori ad alta risoluzione da 4.5”, integrato nel tachimetro del quadro strumenti, e il sistema ATTENTION ASSIST. Sulle vetture dotate di cambio automatico e pacchetto sportivo AMG o pacchetto dinamico sono previsti anche i comandi del cambio al volante. A richiesta è disponibile il sistema elettronico di abilitazione all’accesso e all’avviamento KEYLESS-GO.
La dotazione di serie della Classe C Coupé prevede il climatizzatore automatico a due zone, abbinato ai cristalli atermici sfumati in verde. A richiesta sono disponibili cristalli oscurati per i finestrini laterali ed il lunotto, un ampio tetto Panorama scorrevole a comando elettrico e il riscaldamento supplementare.
Tre motori a benzina e due diesel assicurano alla Classe C Coupé brillanti prestazioni. Questi propulsori sono accomunati dall’iniezione diretta e dalla funzione ECO start/stop di serie. La denominazione BlueEFFICIENCY anticipa la particolare efficienza nei consumi. Tutti i modelli con cambio automatico adottano il cambio evoluto a sette marce 7G-TRONIC PLUS.

 

 

 

 


Articoli che potrebbero interessarti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »