MENU

Mercedes Classe S e SLS votate le migliori auto del 2011

31 gennaio 2011 • MARCHE, Mercedes

Mercedes-Benz Classe S è la migliore vettura tra le berline di lusso e la supersportiva Mercedes-Benz SLS AMG è la migliore auto sportiva. Questo è il risultato del sondaggio indetto dalla rivista automobilistica tedesca “auto, motor und sport”. Tra l’altro, SLS è stata premiata nella sua categoria per due anni consecutivi come “Best Car of the Year”. Anche Classe S ha vinto più volte l’ambito riconoscimento negli ultimi anni. Con questi eccellenti risultati, le automobili della Casa di Stoccarda occupano una posizione di assoluto spicco sul mercato. 

Dal 1977, la rivista automobilistica specializzata “auto, motor und sport“ organizza un sondaggio tra i lettori per eleggere le migliori auto dell’anno. In questa edizione sono stati oltre 90.000 i partecipanti al sondaggio che hanno decretato le migliori vetture del 2011. La redazione di “auto, motor und sport“ ha invitato i lettori a scegliere fra 315 vetture suddivise in dieci categorie. 

Nella categoria delle berline di lusso, come già molte volte negli anni passati, i lettori hanno assegnato il primo posto alla Mercedes-Benz Classe S. Con questo risultato è stata dunque riconosciuta una posizione di spicco nel suo segmento alla berlina di rappresentanza più venduta da decenni a livello mondiale che, tra l’altro, si distingue per un elevato comfort nei lunghi viaggi e tecnologie innovative uniche al mondo.  

Tra le auto sportive, i lettori di “auto, motor und sport“ hanno assegnato la vittoria a Mercedes-Benz SLS AMG. Già alla sua prima apparizione, nel 2010, la supersportiva si era aggiudicata il premio come migliore auto sportiva dell’anno.  

Oltre a ricordare la leggendaria 300 SL degli anni Cinquanta con il suo seducente design e le porte ad ali di gabbiano, Mercedes-Benz SLS AMG si distingue anche per motorizzazioni e sofisticate tecnologie. Le sue principali caratteristiche: carrozzeria spaceframe in alluminio, motore anteriore-centrale V8 AMG da 6,3 litri con lubrificazione a carter secco e potenza massima di 420 kW (571 CV) con una coppia di 650 Nm, cambio a sette marce con doppia frizione e configurazione a transaxle, e assetto sportivo con doppi bracci trasversali in alluminio. Questa perfetta sintesi di alta tecnologia garantisce una dinamica di marcia ai massimi livelli.


Articoli che potrebbero interessarti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »