MENU

Nuova Jaguar XF 2012

29 settembre 2011 • Jaguar

Nuovi miglioramenti per la nuova gamma Jaguar 2012. Ogni modello incarna pienamente gli ideali del marchio – innovazione, design audace, prestazioni elevate. I designer e gli ingegneri Jaguar sono

costantemente impegnati nel mantenere il marchio Jaguar più avanti rispetto alla concorrenza, creando vetture che si distaccano dalla tradizionale offerta premium, pur rimanendo accessibili ad una sempre più ampia gamma di clienti.

La nuova Jaguar XF berlina, la nuova coupé XK e la nuova ammiraglia XJ fanno il loro debutto al Salone dell’Auto di New York del 2011. Le sostanziali modifiche, i miglioramenti su tutta la gamma elevano le prestazioni, la raffinatezza e i consumi verso nuovi livelli, mentre i miglioramenti stilistici rafforzano il fascino contemporaneo dell’ultimo line-up Jaguar.

La XF, che ha vinto più di 80 premi in tutto il mondo sia per le prestazioni sia per lo stile, adotta ora un nuovo audace anteriore e un posteriore che la allinea all’ammiraglia XJ. La XFR sovralimentata dispone di ulteriori e affascinanti miglioramenti stilistici che sottolineano le prestazioni di cui è capace questa potente top di gamma.

Tra le principali novità tecnologiche della XF, un nuovo e modernissimo motore 2.2 turbodiesel a quattro cilindri dotato, per la prima volta su una Jaguar, dell’intelligente sistema Start/Stop per il contenimento dei consumi e delle emissioni. Questa specifica versione della XF sarà la vettura della gamma Jaguar con il miglior consumo di carburante – raggiungendo i 52.3 mpg nel ciclo combinato e i 149g/km di CO2 – pur mantenendo le prestazioni e la raffinatezza che la rendono una vera berlina sportiva Jaguar.

Ecco cosa cambia in breve nella Jaguar XF 2012:

• Radicali cambiamenti stilistici portano gli esterni della XF in linea con l’ammiraglia XJ.
• La top di gamma XFR riceve una decisa rivoluzione stilistica.
• I fari allo xeno HID Bi-fuction incorporano delle luci diurne a LED, che si distinguono per il tocco ‘J-Blade’.
• Tre discreti trattamenti degli inserti del paraurti anteriore e di quello inferiore del posteriore si differenziano tra le varie versioni.
• Gli indicatori di posizione, gli stop e le luci posteriori sono ora a LED.
• I rinnovati esterni sono stati rifiniti con nuove varianti di cerchi in lega e di colori per la carrozzeria.
• Il nuovo motore AJ-i4D diesel vanta i migliori consumi di sempre, con un’autonomia di oltre 800 chilometri.
• Sull’AJ-i4D da 190 CV e 450 Nm viene introdotto il sistema intelligente Stop/Start, che porta il consumo di carburante a 22,11 Km/l e le emissioni di CO2 a 149g/km.
• Il nuovo cambio automatico ZF a 8 rapporti possiede una velocità di risposta ottimizzata, per un cambio marcia d’elevata qualità ed efficienza.
• Miglioramento degli interni con nuovi sedili, nuovo pannello strumenti e il sistema audio premium Bowers & Wilkins da 1200 Watt.

Il Design

Berlina con l’anima di una vettura sportiva Jaguar, la XF ha conquistato premi ed entusiasti fan in tutto il mondo per le sue doti dinamiche e il suo aspetto “emozionante”. I progressi nella tecnologia dell’illuminazione hanno permesso alla nuova gamma di modelli XF MY 2012 di adottare il deciso linguaggio del design Jaguar già introdotto sull’ammiraglia XJ.

Il restyling della griglia, del cofano, dei parafanghi anteriori e l’inserimento di nuove prese d’aria laterali triangolari conferiscono alla vettura un aspetto più muscoloso e deciso. La top di gamma XFR ha un design unico e apertamente assertivo che sottolinea le sue potenziali performance, mentre un optional alternativo ‘Aerodynamic’ è disponibile su tutti gli altri modelli per un totale di tre spettacolari versioni dallo stile radicalmente diverso.

I nuovi fari ora incorporano la tecnologia bi-function HID allo xeno che permette loro d’essere più sottili e più compatti, pur mantenendo una definizione eccezionale del fascio di luce. Incorporano le luci diurne a LED, che si contraddistinguono per il tocco distintivo Jaguar ‘J-Blade’, dallo stile immediatamente riconoscibile.

I gruppi ottici posteriori sono stati completamente rinnovati e ora si estendono verso la parte centrale del bagagliaio. Le luci d’arresto, gli indicatori di posizione e le luci posteriori sono ora completamente a LED e danno di notte, alla XF, un tocco distintivo e riconoscibile. Questi sono separati da un rinnovato bagagliaio con una finitura nera lucida sul bordo inferiore che dona un aspetto più pulito. Il bagagliaio dispone anche di una chiusura elettrica del portellone su tutti i modelli.

Tre nuovi colori e una vasta scelta di cerchi in lega da 17 a 20 pollici, forniscono i ritocchi finali al nuovo styling.

Motorizzazioni e Prestazioni

Nuovo diesel a quattro cilindri
Tra i miglioramenti chiave della XF c’è l’introduzione del motore 2.2 litri AJ-i4D turbodiesel. Il propulsore è dotato di pistoni a basso attrito e di un turbocompressore raffreddato ad acqua, mentre i supporti del motore attivi e le modifiche al carter e al monoblocco riducono i livelli di NVH. Il risultato non è solo il più efficiente motore Jaguar di sempre, ma anche l’offerta di livelli di raffinatezza al pari del precedente V6 diesel da 2.7 litri e di tutte le prestazioni attese da una berlina sportiva Jaguar. Un ulteriore perfezionamento è garantito su tutti i modelli con l’impiego di un’nuova schermatura acustica e dall’utilizzo del Computational Fluid Dynamics per livellare il flusso d’aria esterno.

La potenza è di 190 CV, con un’impressionante coppia di 450 Nm che forniscono le vigorose prestazioni attese da una Jaguar. Passando da 0 a 100 km/h in 8,0 secondi, l’auto raggiunge una velocità massima di 225 Km/h. Ciò nonostante la vettura riesce ad avere un consumo di 22,11 Km/l sul ciclo combinato EU diventando così la più economica Jaguar di sempre, con emissioni di CO2 solo di 149g/km, rispettando così la normativa Euro V.

Nuovo cambio automatico a 8 rapporti
Il motore è completato dalla nuovissima trasmissione automatica ZF a 8 rapporti. Il cambio, per la prima volta adattato specificamente dai nostri tecnici su una Jaguar, offre una serie di vantaggi tra cui il miglioramento dell’accelerazione e la diminuzione nei consumi. I cambi di marcia vengono effettuati in soli 200 millisecondi – quattro volte più veloce rispetto alla media del battito del cuore umano a riposo – mentre il controllo del guidatore viene esaltato dalla capacità di effettuare scalate multiple utilizzando i comandi al volante. L’utilizzo di materiali leggeri assicura che il peso complessivo rimanga uguale alla precedente trasmissione a sei rapporti, mentre un migliorato disegno della pompa e gli elementi di gestione della marcia aumentano l’efficienza. Di serie su tutti i modelli diesel XF, questo cambio riduce l’emissione di CO2 del 3.0 litri V6 a 169 g/km e migliora il consumo di carburante a 19,05 km/l.
Sistema Intelligente Stop/Start

Per il debutto del motore diesel 2.2 litri Jaguar adotta il sistema intelligente Stop/Start, montato per la prima volta su una berlina diesel di livello premium. Questo sistema, quando la vettura si ferma, arresta automaticamente il motore in soli 300 millisecondi, al fine di migliorare il risparmio di carburante e le emissioni di CO2 tra il cinque e il sette per cento.

Con il software di gestione del motore che analizza una serie di fattori complessi al fine di decidere quando il motore può tranquillamente essere fermato, non è necessario alcun intervento da parte del guidatore. Uno starter Tandem Solenoid, con una batteria secondaria dedicata, riavvia istantaneamente il motore non appena il piede del conducente lascia il pedale del freno, facendo attenzione che avvenga in modo ottimale nel momento in cui si preme l’acceleratore. Al fine di facilitare questo processo, il cambio adotta l’Hydraulic Impulse Storage, che fornisce la pressione dell’olio per azionare gli elementi del cambio.

Per la prima volta, tutte le versioni diesel sono disponibili anche con il sistema Jaguar Adaptive Dynamics, permettendo al guidatore più esigente di godere di un eccezionale controllo della vettura e scoprire l’anima sportiva della XF.

Ora passiamo agli interni

Vissuto dal posto di guida o da quello del passeggero, l’abitacolo della XF è un luogo unico, accogliente ed elegante in cui trascorrere del tempo, grazie all’utilizzo di materiali di livello assoluto.

Proseguendo su questi emozionali elementi di “sorpresa e piacere” come lo Jaguar Drive Selector, che sale dalla consolle centrale, e le bocchette che ruotano fino alla posizione d’apertura quando il pulsante d’avviamento viene premuto, gli interni della XF hanno anche ricevuto un aggiornamento completo.

Nuovi sedili e strumentazione
I sedili anteriori e posteriori sono stati rivisti e presentano ora un anello sull’imbottitura del sedile e dello schienale che non solo migliora il loro aspetto, ma anche il sostegno che offre, aumentando la sagoma del sedile. Nuove combinazioni di colori, d’impiallacciature e di rivestimenti aumentano le possibilità di personalizzazione disponibili per i clienti. Tutti i modelli beneficiano di nuove combinazioni di colori nella consolle centrale, cruscotto e volante, in cui viene sostituito la finitura ‘Tungsten’ da un più contemporaneo tema ‘Aurora’.

La XF adotta una quantità eccezionale di tecnologia, ma sempre in puro stile Jaguar, che è perfettamente integrata nelle funzionalità della vettura e gestita attraverso un touch-screen centrale a 7 pollici con un nuovo filtro polarizzante per una migliore visualizzazione dei contrasti.

Al fine di ridurre il carico di lavoro del guidatore, sono stati aggiunti interruttori addizionali al di sotto del touch-screen per poter passare istantaneamente tra le diverse funzioni, con una nuova grafica basata su quella Jaguar XJ. La strumentazione principale per il guidatore è ora un’unità TFT a colori per una maggiore risoluzione e chiarezza.

Tecnologia all’avanguardia
Tre nuovi sistemi audio sono offerti sulla XF, ognuno dei quali rappresenta un aggiornamento significativo su quelle disponibili in precedenza. La potenza del suono è di 1200 Watt, grazie al sistema premium con 17 speaker approntato dagli esperti della Bowers & Wilkins, che offre soluzioni di riproduzione del suono come in sala per concerti.

Tutti i sistemi audio possono essere integrati con un hard-drive, basato sul sistema satellitare di navigazione, che incorpora un multichanger “virtuale” che consente al guidatore di “estrapolare” 10 CD alla volta dalla memoria di archiviazione della vettura e li riproduce come se fosse una musica suonata dal vivo. Il sistema inoltre offre ora una serie di opzioni diverse per il collegamento di lettori mp3, grazie a due porte USB, una delle quali è riservata per connettere l’iPod e la connessione Bluetooth che consente di riprodurre musica in streaming anche da uno smartphone.

 


Articoli che potrebbero interessarti

Una risposta per Nuova Jaguar XF 2012

  1. mattia scrive:

    bellissima.ma i motori per essere un jaguar dovevano essere superiori
    ma……2.2 e 3.0 o il 5.0 benzina.c’ame fa avimm’ e suppurtari.un se pu fa nenti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »