MENU

Nuova Mazda 6 2012 con Skyactiv

29 marzo 2012 • Mazda

Mazda continua il rinnovamento della propria gamma di modelli. Dopo la presentazione della nuova Mazda 3, di recente e della Mazda CX-5, il veicolo in prossimità della linea di partenza corrisponde alla nuova generazione di Mazda 6.
Tutto indica che il modello di produzione finale farà il suo debutto ufficiale il prossimo autunno, in coincidenza con la celebrazione della edizione 2012 del Salone di Parigi (l’evento si terrà dal 29 settembre al 14 ottobre).
La nuova Mazda 6 è abbastanza simile al Takeri, un prototipo, presentato al Tokyo Motor Show 2011. In quell’occasione, le informazioni ufficiali dal marchio Nippon Takeri hanno spiegato che ha posto le basi per la nuova berlina a quattro porte della ditta. Pochi mesi dopo, questa affermazione è stata confermata.
La nuova Mazda 6 adotterà il nuovo linguaggio stilistico del costruttore Nippon chiamato KODO (Mazda si traduce come ‘Soul of motion’, qualcosa come ‘anima in movimento’). Una zona anteriore di grande personalità, un profilo laterale sportivo e coloranti etichettati anche molto attraenti sono gli elementi del DNA estetico della nuova Mazda 6.
Il SKYACTIV, pacchetto tecnologico, già uscito nelle CX-5 e nella Mazda 3, serviranno anche la nuova Mazda 6. Nell’ambito della tecnologia SKYACTIV includono miglioramenti aerodinamici, cambi di sospensioni e freni, nuovi motori e l’uso di materiali resistenti ma molto più leggeri. Non potevano mancare i sistemi che aiutano a ridurre leggermente il consumo di carburante e massimizzare la potenza disponibile. Tra questi, la nuova Mazda 6 comprenderà il sistema sempre più utilizzato per il recupero di energia in frenata e decelerazione.


Articoli che potrebbero interessarti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »