MENU

Nuova Mercedes Classe F 800 style Hybrid

1 dicembre 2010 • Auto elettriche, MARCHE, Mercedes

Mercedes ha sviluppato il potente sistema Plug-in Hybrid per la nuova F 800 Style realizza in chiave dinamica il concetto di “fascino e responsabilità”. Per F800 Style Mercedes ha progettato un motore ad iniezione diretta benzina V6 da 300 CV e un modulo ibrido da 109 CV mettendo a disposizione una potenza complessiva di circa 409 CV. Come accumulatore di corrente abbiamo una batteria agli ioni di litio con capacità di accumulo >10 kWh  ricaricabile presso stazioni di rifornimento o direttamente alla classica presa domestica. Grazie al potente modulo ibrido, la F 800 Style può circolare in città esclusivamente a trazione elettrica e, quindi, ad emissioni zero. L’elevata coppia disponibile garantisce le stesse prestazioni di un motore V6 a benzina anche nella modalità elettrica, in cui l’autonomia della F 800 Style con Plug-in Hybrid arriva fino a 30 km. Mercedes ha intenzione di introdurre sul mercato il sistema innovativo Plug-in Hybrid anche per la versione S 500 nella produzione di serie. Questa combinazione di motore ad iniezione diretta benzina e il motore elettrico diminuiscono i consumi notevolmente, infatti la F800 consuma 2,9/100 km e con un CO2 bassissimo pari a 68 gr/km. Non vuol dire che consumare ed inquinare poco significa poche prestazioni, la classe F 800 raggiunge la velocità massima di 250 km/h ed accelerando da 0 a 100 km/h in ben 4,8 secondi, ma non è tutto, con il motore elettrico è capace di arrivare ad una velocità massima di 120 km/h. Mercedes F 800 Plug-in Hybrid  è ideale per chi vuole una vettura sportiva o per chi la vuole elegante o per chi vuole rispettare l’ambiente, insomma è ideale per tutti!


Articoli che potrebbero interessarti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »