MENU

Toyota GT86 First Edition

15 maggio 2012 • Sportive, Toyota

La sportiva GT86 arriverà in estate, diventando di diritto la nuova erede della tradizione sportiva di Toyota, un veicolo studiato per essere apprezzato in ogni suo minimo dettaglio. Secondo i giudici del “Vehicle Dynamics International Awards2012”, Toyota ha raggiunto il suo obiettivo, e cioè quello di ritrovare la vera essenza della guida sportiva con la sua GT86. La giuria, composta da esperti ingegneri, tecnici e giornalisti specializzati, ha nominato la nuova coupé sportiva Car of the Year VDI (assieme alla Subaru BRZ) ed insignito il suo Ingegnere Capo Tetsuya Tada deltitolo di Dynamicist of the Year, insieme a Toshio Masuda, il suo omologo Subaru all’interno del progetto. Il team del progetto, realizzato con l’obiettivo di sviluppare un veicolo capace di dimostrarsi estremamentegratificante per i clienti e sostenuto con forza dal Presidente di Toyota Motor Corporation, Akio Toyoda,ha ricevuto inoltre il riconoscimento di Dynamics Team of the Year. Il suo carattere si esprime attraverso la classica configurazione con motore boxeranteriore 2.0l itri a giri liberi e trazione posteriore. Insiemeall’abbassamento del baricentro, all’inerzia limitata e alla riduzione del pesototale, il risultato è l’essenza del piacere di guida. Come ha spiegato Graham Heeps, Direttore del magazine Vehicle Dynamics International, la semplicità di questo approccio ha permesso alla GT86 di ottenere questo riconoscimento: “A dispetto di livelli sempre più alti di potenza e di trasmissioni, sistemi di sospensione e sterzi dal layout sempre più complicato, i veicoli che dispongono di unapproccio più semplice e capaci di offrire un grande divertimento alla guidacon velocità meno estreme sono stati merce rara negli ultimi anni. Per questocrediamo che la Toyota GT86 e la Subaru BRZ, la sua controparte firmata Subaru,meritino a pieno titolo questo premio.” Per quanto riguarda il titolo di Dynamicist of the Year, tra i commenti dei giudici spicca quello di Matt Joy,Direttore della Sezione Automobilismo della Press Association: “Affidandosi aduna formula affidabile e collaudata, Tada e Masuda sono riusciti a creare unveicolo atteso da anni dagli appassionati, capace di rifuggire la tendenza acercare immotivati livelli di potenza in favore di un piacere di guida bilanciato e reattivo in tutti i percorsi diguida.”

La giuria ha riconosciuto ad AkioToyoda il merito di aver ispirato una nuova direzione dinamica per i veicoli Toyota e Lexus. Queste le parole dello statunitense Phil Morse: “L’attualedirigenza del marchio ha introdotto nuovamente il feeling della guida sportiva,e cioè l’alta tecnologia e il piacere di guida, come punto di partenza nellarealizzazione di una gamma in grado di appassionare.”


Articoli che potrebbero interessarti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »