MENU

Un Suv da 600cv? Lamborghini Urus!

23 aprile 2012 • Lamborghini, Sportive, Suv

Lamborghini presenta al Salone di Pechino il suo nuovo suv che si chiama Urus. La nuova Lamborghini Urus si presenta; quattro ruote motrici permanenti, interni in fibra di carbonio, quattro posti, altezza da terra variabile, motore da 600 cavalli (ma con un valore previsto di CO2 più basso rispetto alla concorrenza) che ne fa l’auto di categoria più potente al mondo.
Per ora si tratta di un concept o meglio di un “numero 0″. Infatti a Sant’Agata Bolognese parlano già di una produzione di circa 3.000 vetture all’anno (prezzo da definire), con i principali mercati di riferimento che sono Stati Uniti, Gran Bretagna, Germania, Russia, Medio Oriente e Cina.

Il nome Urus deriva da quello di un toro, come da tradizione Lamborghini. In particolare ”uro” è una specie bovina primordiale con temperamento molto aggressivo e la taglia imponente. A vedere questo suv, il nome sembra decisamente azzeccato.

Via gli specchietti retrovisori
«La Lamborghini Urus – sottolineano dalla Casa del Toro – non è dotata di retrovisori esterni tradizionali: ciò che avviene dietro la vettura è ripreso da piccole telecamere di forma aerodinamica ottimizzata; le immagini riprese vengono visualizzate su due schermi a TFT disposti in perfetta posizione ergonomica a destra e sinistra del quadro strumenti».

Passato e futuro
Se la trazione integrale permanente è un elemento radicato in Lamborghini, anche il segmento suv non è una novità. I più esperti ricordano senza dubbio la LM 002, il vero primo super-suv di lusso della storia, lanciato nel 1986. Un fuoristrada con motore 12 cilindri, 450 cavalli di potenza, una velocità massima oltre i 200 km/h e interni di lusso sembravano farla assomigliare a un’astronave scesa da un altro pianeta… Fino al 1992 ne sono stati prodotti poco più di 300 esemplari.


Articoli che potrebbero interessarti

Una risposta per Un Suv da 600cv? Lamborghini Urus!

  1. veico.li scrive:

    Solo 600 cavalli? :-)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »